Vincenzo

Vincenzo

29 gennaio 2020 Testimonianze

.. Salve .. sono Vincenzo guerriero della AMOR da ottobre 2019 ….

… a maggio 2019 mi è stato diagnosticato un adenocarcinoma al corpo coda del pancreas in stadio avanzato con diffuse metastasi epatiche inoperabile e con poche speranze …

… sono stato sottoposto a tre protocolli di chemioterapia … il primo trattamento sospeso dopo il terzo ciclo … il secondo sospeso dopo il secondo ciclo ed il terzo dopo la prima somministrazione in quanto inefficaci e troppo tossici da sopportare e soprattutto con effetti collaterali devastanti … infatti oltre ai dolori atroci che giorno dopo giorno mi sfiancavano, i valori emocromo erano in caduta libera senza possibilità di ripresa nonostante terapia cortisonica prescritta dall’oncologa …

… quando sono giunto in AMOR avevo dolori lancinanti che mi stavano distruggendo nonostante la terapia del dolore convenzionale prescritta dall’oncologa … la dottoressa Luongo della AMOR non ha perso tempo data la situazione e da subito ha iniziato a praticarmi ossigeno/ozono terapia e terapia a base di cannabis melatonina … congiuntamente mi sono sottoposto a sedute di radioterapia stereotassica ad Empoli con il Dott. Fanelli …

… ho ritenuto comunque di informare l’oncologa delle terapie adiuvanti che avevo iniziato al fine di potenziare anche l’effetto curativo delle chemio .. ma è stata contraria sin da subito comunicandomi che le radioterapie in particolare avrebbero danneggiato irreversibilmente ed accelerato la situazione già fin troppo compromessa …

… non mi sono lasciato intimidire ed ho continuato convinto di ciò che stavo facendo …

… i primi effetti positivi della nuova terapia intrapresa li ho avuti dopo sole 6 sedute …infatti i valori emocromo erano in netta ripresa ed anche fisicamente cominciavo a stare meglio … dopo la terza settimana di radioterapia i dolori al pancreas ed il gonfiore addominale tipico sono spariti … già dopo un mese dai trattamenti ho sospeso la terapia del dolore anch’essa con effetti collaterali che di certo mi avrebbero condotto a trascorrere i miei giorni in un letto perchè praticamente sempre sedato …

… oggi dopo circa tre mesi non ancora compiuti posso testimoniare che ho una qualità di vita notevolmente migliorata …

… dietro proposta della dottoressa Luongo e del dottor Fanelli due giorni fa ho effettuato visita dal Prof Cillo a Padova per verificare se ci fossero i presupposti per un autotrapianto del fegato .. naturalmente il mio caso verrà sottoposto ad una commissione di oncologi che affiancheranno il Prof Cillo .. ma l’elemento che rappresenta un grande traguardo è che effettuata la visita e sentita la storia clinica il Prof Cillo è rimasto colpito dalle mie condizioni di salute nonostante la gravità della mia patologia …ha affermato che visti i risultati la radioterapia al pancreas ha funzionato ed anche bene perché se i dolori sono spariti vuol dire che è stata una terapia giusta ….mi ha spronato a continuare con ossigeno ozono terapia e con cannabis melatonina …. perché entrambe stanno funzionando … la settimana dopo sono stato di nuovo ad Empoli per sottopormi alla TAC di controllo dopo i tre mesi di terapie integrate ed i risultati sono stati più che soddisfacenti … l’adenocarcinoma è fermo ed in fase di necrosi … due delle metastasi trattate stanno rispondendo bene (una si è ridimensionata l’altra è ferma) ed ora sono in trattamento per le altre … sono tornato a Napoli soddisfatto e felice perché le cure che la dottoressa Luongo .. che il dottor Fanelli .. il dott. Stewart tutti i medici e coloro fanno parte di questa “famiglia” la AMOR … rappresentano per me la conferma di aver intrapreso la strada giusta …. GRAZIE DI ESSERCI