Ioana Veja

Ioana Veja

30 luglio 2020 Testimonianze

Buonasera…Io sono Ioana e oggi vorrei riportarvi la mia testimonianza….tutto comincia nel lontano novembre 2017… facendo un’ecografia addominale di controllo mi mandano di corsa al pronto soccorso perchè si vede questa cisti molto grossa sull’ovaio destro…dopo tutti gli accertamenti, a dicembre 2017 mi sottopongo a un intervento demolitivo di ben 9 ore, dove mi levano l’apparato riproduttivo, la milza, l’appendice, un pezzo d’intestino, il peritoneo, una parte del muschio del diaframma e tantissimi linfonodi. Sono molto interessata alle cure alternative e cosi a gennaio 2018 arrivo a Pozzuoli con una “freschissima” diagnosi di tumore ovarico al terzo stadio. Comincio subito ozonoterapia e terapia integrata a Firenze. Per motivi burocratici, non riesco a cominciare anche la chemio. Vado avanti cosi per tre mesi, faccio la tac che risulta negativa (io canto vittoria !!!! ). Comunque i medici decidono di fare la chemio, per “prevenzione”. Faccio la chemio in contemporanea con ozono. Durante la chemio riesco a fare la vita normale… prima tac dopo la chemio negativa… seconda negativa… terza negativa….. So che sono passati solo 2 anni da quando è cominciato tutto, ma io sono fiduciosa che tutto andrà bene… il mio cuore sente che è sulla strada giusta. Consiglierò sempre la terapia con ozono perche i benefici io li ho visti sin da subito.